Il Progetto
     Metodi di rilevamento
     Specie target
     Carta dei rilevamenti
     La pagina dell'esperto
     Rassegna stampa
     Eventi
     Nuovo utente
     Login
 
     Visita

     Il Blog di FaunaViva

     per rimanere aggiornato
     sul Progetto

     
 
RILEVAMENTI STANDARDIZZATI

I rilevamenti standardizzati, nell'ambito del progetto AViUM, sono effettuati mediante la tecnica del punto d'ascolto da postazione fissa, di durata fissa. Tale tecnica consiste nel registrare tutti gli individui visti o uditi nell'ambito di un periodo di osservazione di 10 minuti in postazione fissa (15 minuti in inverno). La tecnica prevede l'utilizzo di una scheda di rilevamento in cui sono annotati specie, numero e comportamento degli individui osservati (sulla base di una codifica utilizzata anche per i rilevamenti su scala nazionale). Sulla scheda sono inoltre riportati i dati ambientali dell'area circostante le postazione utilizzata per il rilevamento.

Le campagne standardizzate per il rilievo degli uccelli nidificanti e svernanti si svolgono rispettivamente nei periodi 15 maggio - 30 giugno e 15 dicembre - 15 febbraio.
Le campagne, svolte da rilevatori esperti, sono coordinate dall'Associazione FaunaViva, in collaborazione con GOL, LIPU Milano e CSFV. Chi volesse partecipare all'attività, può contattare Paolo Bonazzi (p.bonazzi@faunaviva.it) o Gianpiero Calvi (g.calvi@faunaviva.it).
L'obiettivo minimo delle campagne standardizzate prevede l'esecuzione di un punto d'ascolto in ognuno dei quadrati di un km di lato in cui è suddiviso il territorio del comune di Milano. Al fine di poter confrontare i dati di diversi anni di attività di rilevamento è opportuno che tutti i rilevatori partecipanti alla campagna in corso si attengano scrupolosamente alle indicazioni che verranno loro fornite sulla metodologia di rilevamento da adottare.

Di seguito è possibile scaricare il materiale per effettuare le attività di rilevamento inerente i campionamenti puntiformi:



Ad integrazione delle campagne di campionamenti puntiformi, dalla primavera del 2011 verranno effettuati rilievi lungo percorsi lineari nelle aree di maggiore interesse e considerate strategiche per l'avifauna, come parchi e zone umide.
Di seguito è possibile scaricare il materiale per effettuare i rilievi lungo i transetti:



Tenete sotto controllo il blog di FaunaViva per avere aggiornamenti sulle attività relative al progetto!